Contemplando I Misteri Gloriosi del Rosario

…sotto la protezione di Maria…

I fondatori hanno trasmesso alle Figlie della Carità l’amore e l’imitazione della Vergine. Essi le invitano a contemplare in lei:

•l’Immacolata, totalmente aperta allo Spirito, che san Vincenzo, fedele all’insegnamento di Gesù, indica come l’esempio perfetto di coloro che «ascoltano la parola di Dio e la osservano»;

•la serva umile e fedele dei disegni del Padre, modello dei cuori poveri;

•la Madre di Dio, Madre di misericordia e speranza degli umili, intimamente unita al Figlio, al quale conduce tutti coloro che confidano in lei;

•Madre della Chiesa e unica Madre della Compagnia, a cui Santa Luisa affidò la Comunità nascente, che voleva porre per sempre sotto la sua protezione. (C.15b)

Altri articoli

Prepararsi ai voti…

Prepararsi ai voti è davvero…un impegno… un’esigenza… un cammino da intraprendere! Un impegno: «Secondo la Scrittura, quando Dio sceglie qualcuno per una vocazione particolare, si

Guarda il video »