Un cammino di profezia e speranza

Il tema delle Assemblee ha impegnato la Compagnia in un processo di apertura“. (D.I.A. – Porta 1). In tale prospettiva, 32 Figlie della Carità si sono riunite in Ecuador dal 28 settembre al 6 ottobre per riflettere e approfondire la conoscenza relativa alla gestione dei beni nel contesto dell’America Latina.

Le Visitatrici, le Economhe provinciali e le Suore Econome responsabili dell’America Latina e dei Caraibi – 8 Province, 21 Paesi – erano accompagnate da Suor Alicia Margarita Cortés, Consigliera generale, da Suor Isel Negrelli, Economa generale, e Suor Immaculada Ladrero, membro della Commissione Internazionale delle Finanze. Abbiamo notato, a un livello più profondo, che il servizio dell’economa nel mondo di oggi è un “cammino di profezia e di speranza” e che la missione e il carisma delle Figlie della Carità vanno oltre l’amministrazione degli affari finanziari.

È necessario “umanizzare” la finanza, le nostre relazioni, i servizi e l’ambiente di lavoro come base di una nuova economia centrata sulle persone e al servizio della “vita“. Dobbiamo renderci conto, oggi più che mai, che le risorse che abbiamo non sono infinite e che devono essere utilizzate per rispondere ai bisogni delle Suore e dei poveri, oggi e in futuro, con fiducia nella Provvidenza di Dio.

Alla luce degli scambi e di quanto ricevuto in questi giorni, abbiamo elaborato le nostre conclusioni in un Documento che, seguendo il modello del testo offerto dal Documento Interassemblee Ephata, ci invita a passare attraverso tre porte: Carisma, Formazione e Amministrazione, con le rispettive chiavi: Conversione per progredire nella fraternità, Apertura di mente come base di ogni cambiamento e Presenza come missione.

La nostra Gratitudine va a Suor Françoise e al suo Consiglio per aver offerto spazi di formazione e di aggiornamento che rafforzano i nostri legami fraterni; il nostro Grazie anche a Suor Isel che sta iniziando il suo servizio come Economa generale e a Suor Inmaculada del CIF, che ci hanno accompagnato con la loro testimonianza di semplicità e impegno in solidarietà con i nostri Fratelli e Sorelle che soffrono di più.

Un Grazie speciale anche alle Sorelle della Provincia dell’Ecuador che, con tanta generosità, gioia e creatività hanno preparato e animato questo incontro facendoci sentire il calore della loro accoglienza.

Suor Ediltrudis Acevedo e Suor María Helena Daza

Comitato di redazione dell’Assemblea.

Articoli simili

España

Nuovi orizzonti

L’11° incontro dei Consigli delle 4 Province spagnole si è svolto, dal 31 ottobre al 3 novembre 2022, nella splendida

Leggi di più…