Incontro dei Consigli Provinciali delle Province Slave e della Regione dell’Albania

L’incontro dei Consigli provinciali delle Province slave, vale a dire le Province di Slovacchia, Slovenia e le tre Province polacche – Varsavia, Cracovia e Chełmno-Poznań – insieme ai Direttori provinciali e al Consiglio della Regione albanese, si è svolto presso la Casa Provinciale a Chełmno dal 17 al 22 ottobre 2022. L’incontro è stato guidato da Suor Françoise PETIT, Superiora generale, accompagnata da Suor Hanna CYBULA, Consigliera generale.

Per iniziare, le varie Province hanno presentato la loro storia e la loro missione attuale. In tal modo le partecipanti hanno potuto conoscere meglio il contesto attuale della vita e del ministero delle Figlie della Carità nella Regione dell’Europa Centrale e Orientale.

Suore Françoise, nelle sue conferenze, facendo riferimento alle due porte del Documento Inter-Assemblee 2021-2027 – “Per un’azione condivisa e profetica” e “Per una cultura dell’incontro” – ha aiutato le Visitatrici e i loro Consigli a rileggere il loro servizio come una missione condivisa affidata loro dal Signore. Dopo le conferenze, c’è stato il tempo per la riflessione personale, le discussioni di gruppo e la condivisione.

Altri argomenti discussi sono stati:

– la leadership nella Compagnia oggi

– l’accompagnamento delle Suore nelle comunità

– l’uso dei mezzi di comunicazione della società contemporanea e la loro incidenza nella vita delle Figlie della Carità

– formazione in tutte le sue tappe, in particolare la formazione iniziale

– le azioni intraprese per proteggere i minori e le persone vulnerabili

– sfide e priorità attuali per la missione delle Province slave.

Molto arricchenti sono stati anche gli incontri di gruppo organizzati in base alle funzioni svolte nei Consigli provinciali o in un Consiglio particolare.

La presenza della nostra Superiora generale, Suor Françoise, la sua ammirevole semplicità, il suo sorriso e il suo calore materno, ci hanno dato coraggio e ci hanno aiutato ad aprirci le une alle altre per creare una comunità veramente fraterna. L’incontro ci ha dato forza, illuminando il cammino del servizio che ci attende nell’adempimento della missione affidataci dalla Compagnia. È stata una buona occasione per condividere le gioie, le difficoltà e le sfide incontrate nei diversi contesti sociali dei nostri Paesi Inoltre, si è trattato di un momento in cui abbiamo pregato insieme, ci siamo conosciute, abbiamo rafforzato i legami tra di noi e abbiamo guardato al futuro della Compagnia.

Per la Casa Provinciale di Chełmno è stata una bella opportunità poter celebrare e ringraziare insieme ai nostri ospiti per i 200 anni di presenza delle Figlie della Carità nel monastero di via Dominikańska 40. Le Figlie della Carità sono arrivate a Chełmno nel 1694 e hanno vissuto in diversi luoghi della parrocchia; nel 1822, le Suore hanno iniziato a servire in questo luogo i bisognosi attraverso numerose opere di carità.  

  

Per completare la visita, il sabato si è tenuto un incontro con le Suore della Provincia di Chełmno-Poznań (presenti sul posto e in collegamento online). Un’assemblea molto numerosa (circa 100 Suore) ha potuto ascoltare il messaggio di Suor Françoise che ci ha incoraggiato a rinnovare i nostri cuori e le nostre menti per una conversione costante al fine di approfondire la fraternità. Ha anche risposto alle domande e ai suggerimenti presentati dalle Suore. È stato un momento bello, ricco di condivisione fraterna e di riflessioni… probabilmente rimarrà nei nostri cuori e nelle nostre azioni per molto tempo ancora. La nostra gratitudine si esprimerà nell’attuazione delle indicazioni ascoltate, mentre noi, nella preghiera, continuiamo a portare nel cuore le questioni della Compagnia e le intenzioni di Sr. Françoise e di Sr. Hanna!

Articoli simili

España

Nuovi orizzonti

L’11° incontro dei Consigli delle 4 Province spagnole si è svolto, dal 31 ottobre al 3 novembre 2022, nella splendida

Leggi di più…