Vita consacrata

Dio è sempre novità, che ci spinge continuamente a ripartire e a cambiare posto per andare oltre il conosciuto, verso le periferie e le frontiere. …Per questo, se oseremo andare nelle periferie, là lo troveremo: Lui sarà già lì. Gesù ci precede nel cuore di quel fratello, nella sua carne ferita, nella sua anima ottenebrata. Lui è già lì. (Gaudete et Exsultate, 135)

Altri articoli

Il Mistero del Natale

La liturgia del Natale che ci prepariamo a celebrare, ci incoraggia ad assumere un atteggiamento di gioiosa attesa di Colui che desidera incontrarsi con l’umanità.

Guarda il video »

Andando e venendo…

In questo mese in cui, con la Chiesa, celebriamo il Mese Missionario Mondiale, torniamo alle nostre Costituzioni per ascoltare e contemplare lo spirito missionario che

Guarda il video »